Condizioni generali di vendita

Condizioni Generali di Vendita

I contratti conclusi tramite il sito https://arredatore.alessandroboz.com sono contratti a distanza disciplinati dal Capo I, Titolo III del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (artt. 45 e ss.) (“Codice del Consumo”).

1. PREMESSA
Le seguenti Condizioni Generali di Vendita regolano la vendita dei prodotti sul sito shop.outletarreda.com (di seguito, anche il “Sito web” o semplicemente il “Sito”).
Il proprietario del Sito web   Alessandro Boz (di seguito, anche, il “Venditore”), P. IVA IT03606340275 C.F. BZOLSN76H25E473Y, con sede legale in Latisana (UD) - 33053, Via Alcide De Gasperi n.1, iscritta al registro delle Imprese di Udine, No. 256861. Tel. 0431/521114, e-mail  info@alessandroboz.com
Utilizzando il Sito web e/o effettuando un qualsiasi acquisto, si accettano le presenti Condizioni Generali di Vendita dei Prodotti. Per tale motivo si invita a leggere con attenzione le presenti Condizioni Generali di Vendita prima di procedere a qualsiasi acquisto.
Le Condizioni Generali di Vendita sono soggette a modifiche; pertanto, si invita a controllarle e a salvarne o a stamparne una copia prima di effettuare qualsiasi acquisto. Le eventuali modifiche sono opponibili a partire dalla loro pubblicazione in rete e non sono applicabili ai contratti stipulati anteriormente alla pubblicazione stessa.

2. DEFINIZIONI
2.1 Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita:
a) “Cliente”: è inteso il soggetto che acquista i prodotti da arredatore.alessandroboz.com;

b) ”Codice del Consumo” si intende il D.lgs. n. 206/2005, come modificato dal D. Lgs. n. 21/2014, che costituisce il complesso normativo in materia dei diritti dei consumatori che ha dato attuazione alla direttiva 2011/83/UE recante modifica alla direttiva 93/13/CEE, alla direttiva 1999/44/CE e come modificato dal D. Lgs. n. 130/2015 in attuazione della direttiva 2013/11/UE.;

c) ”Condizioni generali di Vendita” si intendono i termini che regolano la vendita e l’acquisto di servizi tramite il sito arredatore.alessandroboz.com;

d) ”Consumatore” si intende, ai sensi dell’art. 3, lett. a) del Codice del Consumo “la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta”;

e) ”Contratto” si intende il contratto di vendita concluso tra il Venditore e il Cliente avente ad oggetto i servizi presenti sul sito web arredatore.alessandroboz.com;

f) ”Ordine” si riferisce alla richiesta del Cliente rivolta al Venditore per l’acquisto di servizi presenti sul sito web arredatore.alessandroboz.com;

g) ”Servizio o Servizi” si riferisce a tutti i servizi di volta in volta venduti attraverso il sito web arredatore.alessandroboz.com;

h) ”Proposta d'Acquisto” si intende la formalizzazione scritta con la quale il Cliente comunica al venditore l'intenzione di acquistare il servizio presente sul Sito web arredatore.alessandroboz.com;

i) ”Sito Web” si intende il sito arredatore.alessandroboz.com;

m) ”Venditore” si intende Alessandro Boz.

3. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
3.1 Il Contratto stipulato tra il Venditore e il Cliente si ritiene perfezionato e produce effetti solo attraverso l'accettazione della Proposta d'acquisto da parte del Venditore. Il Venditore si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare o meno l’Ordine previo accertamento sulla disponibilità del servizio oggetto della Proposta, alle condizioni riportate nella stessa.
L'accettazione dell'Ordine consiste nel passaggio dell'ordine dallo stato "in Attesa" o "Pending"a quello "in Lavorazione" o "Processing". In caso di mancata accettazione, il Venditore avviserà tempestivamente il Cliente, mediante l’invio di una e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicata dallo stesso o tramite telefono, comunicandone i motivi.
3.2 Nel caso in cui il Cliente scelga di annullare l'ordine, deve essere fatta una comunicazione scritta entro 5 giorni data ordine e il rimborso della somma eventualmente già versata verrà effettuato entro trenta (30) giorni dalla data di ricevimento della comunicazione scritta di richiesta rimborso; l’importo verrà   detratto di una penale del 20% dell’importo pagato.
3.3 Effettuando l’Ordine, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali di Vendita e di pagamento qui indicate.
3.4 Se il Cliente è un Consumatore (quindi una persona fisica che acquista il servizio per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, questi provvederà a stampare o salvare copia elettronica (e comunque a conservare) le presenti Condizioni di Vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 49-51 del D.lgs. n. 206/05 sulle vendite a distanza.
3.5 Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile per errori nella progettazione dovuti a inesattezze o incompletezze nella compilazione dell’Ordine d’acquisto da parte del Cliente.

4. PROCEDURA DI ACQUISTO
4.1 Il Cliente può acquistare i Servizi presenti sul Sito al momento dell'inoltro dell'Ordine e visionabili all'indirizzo arredatore.alessandroboz.com così come descritti nelle relative sezioni delle pagine servizio. 
4.2 La corretta ricezione della Proposta di Acquisto è confermata dal Venditore mediante una risposta inoltrata via e-mail all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente al momento dell'iscrizione.
Tale messaggio di conferma riporterà:

a) i dati inseriti dal Cliente (nome, cognome, indirizzo, e-mail, ecc.);

b) data e ora di ricezione della Proposta di Acquisto;

c) la descrizione sintetica del Servizio 

d) un “Numero Ordine”, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con il Venditore.
4.3Il Cliente è quindi tenuto a verificare la correttezza del proprio Ordinee a comunicare tempestivamente eventuali inesattezze e/o modifiche scrivendo a info@alessandroboz.com.
4.4 Il Cliente registrato potrà verificare lo stato del proprio Ordine accedendo all’Area Utenti, alla voce "Account", il Cliente non registrato avrà a disposizione le e-mail inviate al suo indirizzo e potrà contattare il venditore telefonicamente chiamando il numero 0431/521114 o tramite e-mail scrivendo a info@alessandroboz.com per ottenere informazioni in merito al proprio ordine.
4.5 Il Cliente potrà effettuare le modifiche al proprio Ordine o annullarlo in qualsiasi momento prima che esso venga elaborato, ovvero quando l'Ordine è ancora nello stato "In Attesa" o "Pending".
Per richiedere l'annullamento dell'Ordine il Cliente deve inviare un e-mail entro 5 giorni dalla data dell’ordine a info@alessandroboz.com nella quale esplicita la volontà di annullare il proprio ordine indicandone il numero riportato nell'e-mail di conferma.

Se un Ordine si trova invece in uno stato di elaborazione avanzato, ovvero "In Lavorazione" o "Processing", l’Ordine non potrà essere annullato se non pagando una penale del 20% dell’importo pagato.
4.6 Una volta ricevuta una Proposta di Acquisto, il Venditore procederà alla sua verifica per l'accettazione. Nel caso di mancata accettazione della Proposta di Acquisto, il Venditore si impegna a darne tempestiva comunicazione al Cliente.
4.7 Per ogni Ordine effettuato su arredatore.alessandroboz.com, il Venditore emetterà la relativo scontrino fiscale o fattura; per la sua emissione faranno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'Ordine. La fattura o scontrino fiscale non potranno essere modificati dopo la loro emissione.
4.8 Per effettuare l'ordine il Cliente deve aggiungere il prodotto al carrello, compilare i campi contenenti l'indirizzo di fatturazione e quello di spedizione, selezionare il metodo di pagamento preferito tra quelli accettati e cliccare il tasto di conferma.

5. PREZZI E PAGAMENTI
5.1 Il Venditore si riserva il diritto di variare il prezzo dei Servizi presenti sul Sito in qualsiasi momento. Non verrà invece modificato il prezzo del Servizio compreso in un Ordine dopo averlo accettato, salvo errori nell’indicazione dello stesso.
5.2 Tutti i prezzi presenti sul Sito sono espressi in valuta Euro e sono da intendersi prezzi al pubblico, quindi comprensivi di IVA.
5.3 Il pagamento del prezzo dei Servizi potrà essere effettuato mediante:
a) carta di credito (VISA, MasterCard, Maestro, Pagobancomat) attraverso il gateway di pagamento Stripe,
b) bonifico bancario anticipato
5.3 In caso di pagamento con carta di credito, al termine della procedura d'ordine il Cliente sarà indirizzato sul sito protetto Stripe dove sarà formalizzato il pagamento in ambiente sicuro. Il pagamento con carta di credito richiede che la carta sia abilitata Secure 3DS che garantisce la massima protezione dei dati del Cliente.
5.4 In caso di pagamento tramite bonifico bancario anticipato, l’avvio della progettazione inzierà solo dopo l'effettivo accredito sul c/c del Venditore dell'importo dovuto. Il bonifico deve essere disposto dal Cliente entro 7 giorni di calendario dalla data di accettazione dell'Ordine, decorsi i quali l'Ordine viene ritenuto automaticamente annullato. La causale del bonifico bancario deve riportare il numero dell'Ordine, indicato nella e-mail di conferma Ordine, dove verranno indicate anche le coordinate bancarie del Venditore.
5.5 Secondo le disposizioni della Politica Privacy, il Sito non memorizza le coordinate bancarie del Cliente per garantire una maggiore sicurezza del trattamento dei dati personali.

Si invita il Cliente a registrare e a stampare i dati relativi al pagamento, se desidera conservare i dettagli della propria transazione bancaria.

6. REALIZZAZIONE DEI SERVIZI
6.1 Luogo e modalità di consegna
6.1.1 Il Venditore consegna il materiale inerente ai Servizi nel territorio della Repubblica Italiana, in caso di consegne all'estero è necessario contattare preventivamente il servizio clienti scrivendo a info@alessandroboz.com.
6.1.2 La consegna del materiale inerente ai Servizi acquistati verrà effettuata presso l'indirizzo email specificato dal Cliente nel modulo d'Ordine nella sezione Spedizione. Verranno spediti file in .pdf, .jpg o file Oculus per la realtà virtuale.


6.2 Termine di consegna
Il termine stabilito per la consegna è quello indicato in giorni lavorativi in ciascuna pagina servizi, all'interno della sezione "Descrizione" e decorrono dal giorno successivo a quello in cui lo stato dell'Ordine è passato allo status "In Lavorazione" o "Processing", salvo diverse indicazioni date al Cliente nella conferma dell’Ordine o in forma scritta via e-mail. In tal caso il Venditore indicherà al Cliente un diverso termine di consegna. I giorni di lavorazione della progettazione possono variare in corso d’opera funzione della complessità del progetto da realizzare.

7. DIRITTO DI RECESSO
Esclusione del diritto di recesso
Ai sensi dell'art. 59, I comma lett. c), d) ed e) del Codice del Consumo, il diritto di recesso è escluso nel caso in cui la vendita abbia ad oggetto:

1. contratti non rientranti nella normativa sui consumatori (SERVIZI acquistati con partita Iva per fini professionali);
2. contratti negoziati e conclusi presso la sede di Alessandro Boz in via Alcide De Gasperi nr.1 a Latisana (UD)
3. contratti negoziati presso la sede di Alessandro Boz  e conclusi mediante l'immissione dell'ordine online "a distanza".

4. Infine il diritto di recesso non si applica per la fornitura di servizi nel caso in cui il servizio sia già stato erogato.

8. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ DEI SERVIZI
Tutti i progetti vengono realizzati su dati forniti dal Cliente quindi il Venditore non è responsabile di eventual inesattezze.
Inoltre tutte le progettazioni e le quote degli eventuali impianti elettrici , idraulici, opere murarie etc. Etc. sono delle indicazioni fornite al Cliente le quali devono poi essere sottoposte a verifica ed approvazione da parte dei vari tecnici specifici.

9. POST-VENDITA E RECLAMI
Ogni comunicazione o contestazione, se non diversamente stabilito, dovrà essere effettuata mediante e-mail inviata a info@alessandroboz.com o mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento all'indirizzo del Venditore Alessandro Boz, Via Alcide De Gasperi nr. 1, 33053 Latisana (UD), in caso di urgenza e impossibilità a comunicare via e-mail, mediante telefono chiamando il numero 0431/521114. In caso di comunicazione verbale telefonica, entro 48 ore dovrà sempre seguire una comunicazione scritta tramite e-mail o lettera raccomandata con avviso di ricevimento.
Il Venditore si impegna a rispondere via e-mail ovvero telefonicamente ovvero con lettera raccomandata A.R. entro cinque (5) giorni lavorativi dal ricevimento del reclamo effettuato dal Cliente.

10. UTILIZZO DEL SITO
Le fotografie e i video di presentazione dei Servizi a corredo delle informazioni descrittive vengono pubblicati sul Sito a titolo descrittivo, tenuto conto del fatto che la qualità delle immagini, compresa una esatta visualizzazione delle varianti colore, può dipendere da software e da strumenti informatici utilizzati dal Cliente al momento della visualizzazione del Sito stesso. Il Venditore non si assume alcuna responsabilità in merito ai problemi causati al cliente dall’utilizzo del Sito e delle tecnologie impiegate, in quanto non dipendenti dalla sua volontà.

11. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
Il Venditore è titolare dei dati personali raccolti al momento della registrazione al Sito, nonché di quelli successivamente comunicati al momento dell'acquisto da parte del Cliente, eccezion fatta per i dati relativi alla procedura di pagamento per i quali si rimanda agli istituti bancari attraverso i quali avviene la transazione. Per le informative relative al trattamento dei dati personali, ivi inclusi i diritti di cui all'art. 7 del D. lgs. 196/03, si rinvia alla Privacy Policy.

12. ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ IN CASO DI FORZA MAGGIORE
In nessun caso il Venditore potrà essere ritenuto responsabile per l'inadempimento a uno qualunque degli obblighi ad esso derivanti dalle presenti Condizioni Generali di Vendita nell'ipotesi in cui l'inadempimento sia causato da caso fortuito e/o forza maggiore, ivi compresi, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, catastrofi naturali, atti terroristici, malfunzionamenti della rete e/o blackout.

13. LEGGE APPLICABILE, FORO COMPETENTE E RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE
13.1 Il presente Contratto di vendita tra il Cliente e il Venditore è regolato dalla legge italiana e, in particolare, dal Codice del Consumo - e successive modifiche, e dal D. Lgs. n. 70/2003 e successive modifiche.

13.2 Per qualsiasi controversia inerente le Condizioni Generali sarà competente il Foro di Udine.

14 CONCILIAZIONE PARITETICA ADR e ODR
14.1) Secondo l'articolo 49 comma 1 lettera V del D. Lgs 6 settembre 2005 n, 206 (Codice del Consumo) il cliente può avvalersi della procedura di Conciliazione Paritetica. La procedura può essere avviata qualora il consumatore dopo aver presentato reclamo all'azienda, entro trenta (30) giorni, non abbia ricevuto risposta ovvero abbia ricevuto risposta non ritenuta da lui soddisfacente.
Il cliente che decide di avvalersi della procedura di Conciliazione Paritetica è obbligato a trasmettere la domanda all'indirizzo: conciliazione@consorzionetcomm.it o al numero di fax 02/87181126. Per maggiori informazioni si rimanda a:http://www.consorzionetcomm.it/Spazio_Consumatori/Conciliazione-Paritetica/La-Conciliazione-Paritetica.kl

14.2)Ai sensi dell'art. 14 del Regolamento 524/2013 si informa l'utente che in caso di controversia potrà presentare un reclamo a messo della piattaforma ODR dell'Unione Europea raggiungibile al seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/. La piattaforma ODR costituisce un punto di accesso per gli utenti che desiderano risolvere in ambito extragiudiziale le controversie derivanti dai contratti di vendita o di servizi online. Per maggiori informazioni contattare info@alessandroboz.com.

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi