Arredatore d’interni: cosa fa?

 — 
Cosa fa l'arredatore d'interni
Scopri chi è e cosa fa l’arredatore d’interni, un professionista diverso dal venditore di mobili e dall’architetto.

Chi è?

La figura dell’arredatore d’interni sta emergendo negli ultimi anni e si sta creando un’identità ben definita rispetto ad un venditore di mobili o ad un architetto.

L’arredatore d’interni, comunemente definito designer d’interni, deve riuscire a condensare diverse conoscenze a 360° sul lavoro di arredamento e ristrutturazione d’interni.

Cosa fa?

Il suo lavoro consiste nel creare ambienti in sintonia con le esigenze del cliente rendendoli funzionali, accoglienti e piacevoli. Ogni angolo della casa viene valutato e utilizzato in maniera efficiente e ottimale.

Fondamentali sono le conoscenze dei prodotti, modulistica, materiali e colori grazie alle quali l’arredatore riesce ad ottenere un risultato d’impatto estetico e di organizzazione dei volumi.

L’arredatore deve saper innanzitutto ascoltare il cliente, interpretarne i desideri e i sogni per poi trasformali in un progetto ed infine concretamente in un arredamento guidando nella scelta delle migliori soluzioni d’arredo.

Un’altra caratteristica dell’arredatore d’interni e la capacità di coordinamento e gestione perché spesso si trova a lavorare a contatto con altri professioni: falegnami, idraulici, tecnici, impiantisti…

Diventa un supporto nella scelta delle varie finiture di una casa, pensiamo ai pavimenti, alle decorazioni murali, mobili, complementi d’arredo e tutte quelle numerose varianti di cui è composta una casa.

Oggi si avvale di software di progettazione 3d fotorealistici e rendering, ultimamente anche della realtà virtuale, strumenti grazie ai quali è possibile aiutare il cliente a visualizzare in maniera dettagliata e realistica ogni ambiente della casa e valutare in modo consapevole le scelte effettuate.

L’arredatore è un professionista a cui ci si affida per farsi supportare nella costruzione e ristrutturazione di una casa evitando errori progettuali, stress e pensieri difficilmente gestibili con il fai-da-te e rendere un’esperienza piacevole la realizzazione di una nuova casa.

L’arredatore online

L’arredatore online è la naturale conseguenza dei tempi in cui stiamo vivendo grazie ad una digitalizzazione sempre più importate delle persone di qualunque età e grazie anche alla presenza di numerose piattaforme di condivisione file e video-call sempre più performanti.

Oggi è possibile fornire progetti e consulenze d’arredo a distanza con risultati ottimali e costi inferiori rispetto a quanto sia possibile offrire in presenza fisica perché si riducono gli sprechi di tempo, i costi di trasferta e si può avere una comunicazione continua e pressoché istantanea tra cliente ed arredatore.

La possibilità di avere una comunicazione rapida ed istantanea è una caratteristica da non sottovalutare nella realizzazione di una nuova casa dove c’è bisogno frequentemente di supporto dalle fasi iniziali di progettazione fino alla realizzazione.

Altri articoli

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi